Moda: fatturato menswear +3,4% in 2017

La moda maschile italiana archivia il 2017 in area positiva, facendo registrare un fatturato di 9,3 miliardi di euro, in crescita del +3,4%. Da un lato le esportazioni si sono rivelate più vivaci di quanto prudenzialmente stimato e, dall'altro, il sell-out sul mercato interno ha evidenziato un ritmo di calo di minor entità rispetto a quanto previsto sulla base degli andamenti delle ultime stagioni. Questi i dati economici elaborati da Sistema Moda Italia e diffusi alla vigilia di Pitti Uomo, in programma a Firenze dal 12 al 15 giugno. L'export mantiene il suo ruolo fondamentale, in crescita del +5,2% per un valore di 6,1 miliardi di euro mentre l'import flette del -0,8% (3.976 milioni di euro). Su cosa aspettarsi per il 2018, nei primi due mesi dell'anno la moda maschile italiana ha visto proseguire l'export su un sentiero favorevole (+2,6%), mentre l'import evidenzia un rimbalzo (+6,2%).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Agliana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...