Agliana

27enne tenta accoltellare volontario 118

La chiamata al 118 è arrivata dalla madre di una 27enne, di origine sudamericana, che secondo la donna accusava un malore dovuto a problemi di origine psichiatrica. Quando i volontari sono entrati in casa la giovane sembrava essersi calmata ma mentre loro parlavano con la madre, la 27enne è andata in cucina e dopo aver preso un coltello ha cercato di colpire uno di loro. Solo lo spessore del giubbotto ha salvato l'uomo che è stato raggiunto al collo dalla lama ma solo di striscio. La ragazza è quindi stata bloccata dagli altri componenti della squadra, uno di loro ha riportato graffi e qualche contusione. Entrambi i sanitari sono poi stati medicati al pronto soccorso e dimessi con 5 giorni di prognosi. Sul posto, un'abitazione nella zona di Settignano (Firenze), è arrivata anche una volante e la 27enne è stata trasferita all'ospedale di Santa Maria Nuova dov'è stata ricoverata.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie